Giulio e Flavia

Queste siamo io e Flavia (io ovviamente sono la peste roscia).

Un’amicizia di lunga data. Durante l’estate raccoglievamo conchiglie per poi venderle. Devolvevamo tutto in beneficienza e per dimostrarlo ai passanti che si fermavano davanti al nostro tavolino di legno bianco pieno zeppo di sassi, sassetti, conchiglie (e anche qualche vetro levigato), sventolavamo sotto i loro nasi la ricevuta del bollettino postale pensando che fosse chissà quale attestato riconosciuto nel mondo.

Un’amicizia di lunga data. Un matrimonio speciale, quindi.

Flavia e Giulio hanno scelto la meravigliosa cornice di Todi per celebrare il loro matrimonio in una calda giornata di settembre. Un matrimonio pieno pieno (pieno!) d’amore, curato nei minimi dettagli (conoscendo Flavia, non poteva essere altrimenti) nel quale mi sono sentita a casa, in famiglia proprio come in questa foto di tanti anni fa.

Giulio e Flavia
Chiesa del Sacro Cuore, Todi
Convento dei Cappuccini, Todi