Fotografare COMOdamente

Il giorno prima del matrimonio di Firas e Myriam, giovane coppia libanese, sono partita, zaino in spalla, per Cadenabbia, sul lago di Como. Prima il trenino per Milano, poi quello per Varenna e per finire due traghetti…una vera traversata!

Con gli sposi abbiamo studiato un piccolo itinerario da fare insieme per lo shooting del matrimonio: decidiamo i posti, controlliamo gli orari dei traghetti…era tutto sotto controllo!

Forse tutto tutto no…

Il giorno dopo, comincio con la preparazione della sposa. Trucco, capelli, vestito, tutto come di consueto. Poi, al momento di partire con gli sposi per l’itinerario stabilito, ecco spuntare fuori il loro mezzo di locomozione: una meravigliosa duetto rossa fiammante.

Una duetto. Due posti. E io, che da Roma sono venuta col treno, dove mi metto?!

Seduta sul portabagagli, ovvio!

Non contenti, e non abbastanza avventurieri, abbiamo anche affittato una bella barchettina. Seduta a prua, sono riuscita a non cadere in acqua! Cosa non si fa per gli sposi! 🙂

Firas e Myriam 5 Maggio 2015
Grand Hotel di Cadenabbia Lago di Como