Andrea e Francesca

Ho conosciuto Andrea ormai quasi sette anni fa (Sette?? aiuto!). Era uno dei più cari amici di mio marito. Oggi, è uno dei Nostri più cari amici.

Francesca è arrivata circa un anno dopo. Ricordo ancora come fosse ieri il pomeriggio in cui Andrea ce l’ha presentata :). Eravamo al Macro a Testaccio per una mostra di fotografia. E’ arrivata questa bella ragazza con una massa di capelli infinita e un faccino da bimba, tutta timida. La timidezza, però, è sparita già dal secondo incontro lasciando spazio ai suoi mille “perché?”. Se non avesse scelto il percorso da nutrizionista sarebbe stata sicuramente un’ottima giornalista!

Li abbiamo visti nascere come coppia, li abbiamo visti crescere e maturare insieme. Li abbiamo visti mettere le basi per un lungo percorso, li abbiamo visti andare decine di volte all’Ikea.

Sin dal primo giorno sapevamo che Francesca sarebbe stata quella giusta, quella che avrebbe fatto capitolare Andrea, quella che avrebbe fatto sì che Andrea imparasse a stirare (perché, lei, l’ho vista stirare e proprio non è capace!).

Poi una sera, a cena da Eataly, Andrea ci ha guardati dicendo “Siete pronti???”.

Noi, con gli occhi lucidi, eravamo prontissimi.

Andrea e Francesca
Chiesa di San Giovanni e Paolo, Roma
Parco delle Nazioni, Borgo di Torre Guidaccia

Grazie Enrico Pombi per aver lavorato con me e soprattutto grazie per le foto del flash mob, io ero lì in prima fila <3